REDDOT Design Museum

Durante la mia ultima visita in Germania, nella città di Essen, ho avuto l’occasione di visitare il Red dot design museum. È  un’esperienza unica! Gli amanti del design troveranno un luogo a loro congeniale. È situato nel polo museale fieristico dello Zollverein  – una vecchia miniera di carbone patrimonio dell’umanità dell’UNESCO –  oltre alla miniera sono presenti mostre ed eventi di vario tipo.Il Red Dot design museum non poteva che trovarsi in questo luogo dalle geometri rigorosissime. Il museo si divide in due parti: la sala del best of the best – gratuita – dove si trovano i pezzi entrati nella collezione permanete mentre il resto del museo – al costo di 9 euro –  raccoglie  i migliori prodotti dell’ultimo anno. L’ingresso ti catapulta in un film di fantascienza post-atomico, lo scheletro in alluminio di un’Audi accoglie i visitatori. Negli spazi che si snodano tra  strumenti per l’estrazione del carbone e macchinari improbabili e ferro arrugginito, brillano i pezzi di design, come prodotti di una tecnologia aliena appena atterrata sulla terra. Il percorso è molto informale ma curato, e raccoglie progetti di pregio come prodotti di dubbia qualità. Ad ogni modo l’esperienza sarà unica e vale sicuramente la pena.